Priceline – Booking.com: primi segni di affaticamento

Priceline società capogruppo che controlla Booking.com inizia a dare segni di stanchezza. Tra gli operatori finanziari e il titolo non c’è più quel feeling che ha contraddistinto la galoppata negli ultimi cinque anni. Gli scenari del turismo online stanno cambiando e gli spazi di crescita maggiori pare si stiano spostando su Google e su Facebook.

L’articolo Priceline – Booking.com: primi segni di affaticamento è stato pubblicato su Officina Turistica.

Continua a leggere