Cosa faccio

Ho iniziato il mio percorso professionale nel mondo del turismo da giovanissimo. Quanto basta per aver vissuto in presa diretta i cambiamenti più significativi del settore a livello di mercato, distribuzione, prodotto, organizzazione e marketing. In particolare nel ruolo di direttore marketing e sales manager di strutture alberghiere, ho sperimentato e vissuto dal di dentro la rivoluzione del sistema della distribuzione e della commercializzazione causata dal web 2.0 e dalla diffusione dei social network.

Tendo a cogliere le opportunità del cambiamento con curiosità e senso critico, ho scelto di fondare il blog Officina Turistica nel 2009 per condividere e mettere in discussione idee, opinioni e valutazioni sullo scenario turistico che stava via via cambiando. Con il modello “officina” e “cassetta degli attrezzi” il blog ha affermato in rete un modo originale, rigoroso e diretto di trattare le più importanti innovazioni del settore prendendo posizioni chiare e argomentate anche sui temi più caldi e spinosi dibattuti in rete. Social commerce, recensioni turistiche, brand reputation, revenue management e distribuzione turistica sono gli argomenti più trattati e seguiti dai numerosi lettori di Officina Turistica.

Oggi come consulente, analista e formatore lavoro per aziende e istituzioni su strategie di marketing territoriale, eventi di promozione partecipata delle destinazioni turistiche, progetti di formazione e partecipo come relatore in seminari e convegni in materia di turismo, reputazione, e-commerce, info-commerce, web e social media marketing.